E per il traino??

Con la normale patente B è possibile condurre un convoglio formato da auto più rimorchio la cui massa complessiva, verificata alla bascula, non superi i 35 quintali (unica eccezione un rimorchio fino a 750 chilogrammi).

Un fuoristrada, una grossa berlina o una monovolume superano facilmente i 20-25 quintali di peso, quindi con un caravan di 12-15 quintali si oltrepassa il tetto consentito.

In questa situazione, ma anche nell’eventualità che il peso del rimorchio sia superiore a quello della motrice pure restando la somma entro i 35 quintali, vige l’obbligo della patente B + E.

Attenzione: si tratta di un’apposita estensione per il traino e non ha nulla a che vedere con la patente C come erroneamente si è portati a credere.

Per il suo rilascio occorre sottoporsi ad un nuovo esame, consistente in prova teorica e prova pratica di guida con un’auto trainante un rimorchio di massa complessiva a pieno carico superiore a 750 chilogrammi. Il problema tuttavia non si pone per la stragrande maggioranza delle vetture, che hanno un peso al di sotto dei 20 quintali, visto che i caravan più idonei a viaggiare non dovrebbero superare i 15 quintali per una semplice questione di praticità.